Il ventennio dell’associazione

COSA ABBIAMO REALIZZATO DAL 1996

Nel mese di febbraio 1997, dopo la costituzione ufficiale dell’Associazione M.E.P. Italia, è stato organizzato il seminario “La nostra Identità Europea”, il cui coordinamento è stato curato dalla dott.ssa Ivana Palandri, docente di Diritto delle Comunità Europee presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Modena. Gli argomenti affrontati nel corso del seminario sono stati: “Analisi del contesto storico nel quale nascono le Comunità Europee” (relatore Dott. Giuseppe Campana); “Dalle Comunità Europee all’Unione Europea” (relatore Dott. Salvatore Aloisio); “L’Unione Europea nei grandi sistemi economici mondiali (ALENA, MERCOSUR, CEI, ASEAN, UE, CINA, INDIA)” (relatore Dott.ssa Ivana Palandri); “Il contesto europeo tra integrazione e disgregazione” (relatore On. Luciano Vecchi).

L’Associazione ha dato vita a numerose iniziative di carattere aggregativo, tra cui si ricordano tre soggiorni a Borgo Valsugana, resi possibili dal sostegno dell’Amministrazione Comunale di Carpi, ed un viaggio a Bruxelles (aprile 1998), nel corso del quale i soci sono stati ricevuti dall’On. Luciano Vecchi, modenese, parlamentare europeo per due legislature. Lo stesso viaggio è stato organizzato per una scuola carpigiana, l’Istituto Tecnico Commerciale “A. Meucci”, nel mese di marzo 2001, con l’incontro dell’On. Elena Paciotti.

Nel corso dell’estate 1998 un gruppo di giovani soci ha organizzato uno scambio culturale tra ragazzi delle città di Carpi e Belfast. Quest’iniziativa, realizzata grazie all’appoggio dell’Amministrazione Comunale di Carpi, ha avuto come scopo quello di mettere in contatto giovani provenienti da realtà sociali e religiose diverse, portandoli a comprendere quanto il confronto possa essere motivo di crescita costruttiva.

Nel 1999 l’Associazione ha prodotto un questionario sull’Europa che è stato distribuito agli studenti di diverse Scuole Secondarie di Secondo Grado italiane.

Nel maggio 1999, in collaborazione con l’ONG Amici del Popolo, si è tenuta una conferenza sul tema “Europei Cittadini del Mondo”.

Nel settembre 1999 abbiamo offerto la nostra collaborazione al Comune di Mirandola nel corso di un progetto di scambio culturale a livello europeo cui hanno partecipato soci provenienti da diverse regioni italiane.

Nell’ottobre 1999 è stato organizzato ad Arezzo l’incontro European Youth Ambassadors, al fine di approfondire la conoscenza della realtà socio-culturale europea, riflettere sul concetto di identità europea e coglierne le implicazioni mediterranee, individuare l’apporto che i giovani possono offrire tramite gli incontri internazionali, ed, infine, scoprire e delineare gli ambiti ove collocare il proprio impegno nella scuola, come ambasciatori europei, per lo sviluppo di una coscienza europea.

Dal 2002 l’Associazione ha organizzato, avvalendosi di esperti della formazione, alcuni seminari tesi a consolidare un ruolo partecipativo alla vita della comunità scolastica in senso ampio, con l’intento di qualificare la comunicazione ed esplicitare talenti che si realizzino nella relazione con l’Altro.


I Seminari di Fanano, che si sono ripetuti per vari anni, intendevano consolidare le capacità di:

  • formare un gruppo
  • pensare un progetto finalizzato al raggiungimento di obiettivi
  • gestire un dibattito
  • farsi promotore di un’educazione alla cittadinanza

L’obiettivo principale dell’intervento formativo era quello di trasmettere ai partecipanti conoscenze volte a sviluppare una maggiore capacità di autonomia nel gestire con responsabilità e competenza le relazioni interpersonali.

L’intervento si concretizzava come momento di riflessione ed elaborazione di modelli e tecniche sulla conoscenza e consapevolezza di sé e sugli stili/strategie comportamentali per sviluppare nei partecipanti un maggior repertorio di comportamenti e favorire l’acquisizione di strumenti di lettura, conoscenza e capacità di problem solving.

L’Associazione intende riprendere questo cammino formativo anche alla luce delle nuove linee guida ministeriali in materia di Alternanza Scuola-Lavoro.