XXIII Sessione Nazionale Assisi 2016

Carissime e carissimi,
è un piacere darvi il mio benvenuto ad Assisi per la XXIII Sessione Nazionale del Model European Parliament. Voglio innanzitutto ringraziare personalmente, e a nome dell’associazione, la prof.ssa Roberta Lasagni e tutti i ragazzi dello Staff, che hanno organizzato questa sessione in modo impeccabile.

La nostra associazione culturale si trova quest’anno a festeggiare il prestigioso traguardo dei primi vent’anni di attività. Nel 1996 l’associazione MEP Italia era molto diversa da come appare oggi. Eppure il sempre crescente numero di scuole partecipanti e di ragazze e ragazzi coinvolti nell’associazione, e specialmente il sempre vivo entusiasmo dei giovani delegati, testimoniano il successo di quanto è stato fatto, e lasciano sperare in un futuro sempre più roseo.

Non si può certo dire altrettanto, ahinoi, per l’Unione Europa, che si mostra sempre più incapace di rispondere unitariamente ed efficacemente alle esigenze imposte dalla società. Gli obiettivi alla base dell’Unione stessa, ossia l’integrazione, il dialogo e la cooperazione tra popoli e culture diverse, sembrano oggi più che mai lontani dalla loro realizzazione.

Questa sessione offre a voi delegati, che avete la fortuna di parteciparvi, un’occasione unica per educarvi al confronto e al dialogo con il diverso, elementi indispensabili per sviluppare un pensiero libero e autonomo, e sconfiggere quell’isolamento culturale che già troppe volte ha provocato, e continua a provocare ogni giorno, dolore e sofferenze devastanti nell’Europa e nel mondo in cui viviamo.

Ecco perché vi invito ad esprimere nei prossimi giorni le vostre idee, la vostra visione del mondo, in libertà. Vi invito a condividerle con i vostri compagni, con serenità, coraggio e umiltà, ma senza vergogna, e soprattutto ad ascoltare le loro idee, e a discuterne. Non solo nelle aule durante i lavori, ma anche nei momenti informali. Non abbiate inutili paure, apritevi e conoscete più persone che potete. Sono questi i momenti che porterete per sempre con voi, e che vi arricchiranno per sempre.

Guido Frasoldati, Presidente MEP Italia

 

Manifesto – Libretto – Libretto delle risoluzioni